minestra di zuccaLa zucca a minestra è una ricetta della cucina povera abruzzese. La versione originale prevede un'ora e mezza di cottura, ma per una versione più fresca e croccante bastano poco più di 15 minuti dopo il bollore.

Ingredienti per sei persone
300 gr di zucca gialla
450 gr di verdure miste già scottate e tagliate
50 gr di burro
mazzetto di rosmarino, salvia e alloro
mezzo bicchiere di olio d'oliva
1 litro e mezzo di brodo di pollo
una cipollina o qualche filo di erba cipollina
parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.

Preparazione
In una casseruola fate rosolare per cinque minuti la cipollina finemente tritata con burro e olio e la zucca tagliata a tocchetti. Aggiungete il brodo e il mazzetto aromatico, salate e portate a ebollizione.

Se usate l'erba cipollina toglietela prima di aggiungere il brodo altrimenti il suo sapore risulterà predominante. Potrete aggiungerne qualche stelo fresco finemente tagliuzzato come decorazione del piatto.

Appena il brodo bolle togliete il mazzetto degli aromi, unite le verdure, mescolate con un cucchiaio di legno, coprite la casseruola e fate cuocere per circa un'ora e mezza secondo la ricetta tradizionale, oppure per circa 15 minuti se preferite un sapore più fresco e verdure croccanti.

A cottura ultimata aggiungete sale e pepe e servite subito con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Potete trovare la ricetta originale e molte altre ricette tradizionali nel volume "La Cucina Abruzzese", di Luigi Braccili, Adelmo Polla editore.